Manifestazioni, eventi e ricorrenze celebrate sulla via

Nel 1988MS0000221201_web, a 13 anni dalla morte di Sergio Ramelli, l’allora consigliere comunale varonese dell’M.S.I.-D.N. Nicola Pasetto (1961-1997) riusci a fargli intitolare una una via nel capoluogo scaligero. Era la prima via che veniva intitolata ad un ragazzo di destra, un militante del Fronte della Gioventù, assassinato durante gli anni di piombo. Per il 23 aprile fu organizzata una manifestazione che prevedeva l’inaugurazione della via, un corteo ed un concerto con due dei gruppi storici della musica alternativa tornati a suonare per l’occasione: i milanesi Amici del Vento e i veronesi ZPM.

Materiale storico, fotografico e audio, archivi storici dell’ Associazione Lorien.

LA MANIFESTAZIONE      –      IL CONCERTO

Ascolta la registrazione integrale del concerto

Nel 1999 fu affissa una targa commemorativa in marmo che durò solo un anno, infatti venne distrutta a martellate dai soliti ignoti che ne gettarono i pezzi nei vicini binari ferroviari. L’anno successivo la targa divelta venne sostituita con una nuova che è tuttora presente.

1995-04-29 00 FullSizeRender_1 Targa Ramelli 00
29 aprile 1995
La comunità si raccoglie …
29 aprile 1998 29 aprile 1999
2^ targa Ramelli vr 2001-04-29 Verona 03 Via Ramelli FN 2002-04-29 Verona 01 Via Ramelli Alternativa Antagonista
29 aprile 2000 29 aprile 2001 29 aprile 2002
Via Ramelli 2003 (Alternativa Antagonista) Via Ramelli 2007 (ad opera di Fiamma Tricolore Verona) Via Ramelli 2008 (Fiamma Tricolore Verona)
29 aprile 2003 29 aprile 2007 29 aprile 2008
Via Ramelli 2009 (collage di Casapound Verona) Verona 29 Aprile commemorazione Sergio Ramelli MFO0000000686
29 aprile 2009 29 aprile 2012 29 aprile 2013
16-04-29_Verona Via Ramelli Verona 2017-04-29 Verona
 29 aprile 2016 6 luglio 2016
Tanti auguri Sergio
 29 aprile 2017
2018-04-28 Verona ripristino targa Ramelli MWL0000001017
28 aprile 2018
La targa ripristinata
29 aprile 2018


Atti vandalici e deturpazioni

2018-03-17 Verona Vandalismo a targa Ramelli
17 marzo 2018
Oltraggiata la targa commemorativa