Bibliografia

ROMANZI

2013  Marco Venturino QUEL SOTTILE FILO ROSSO AGA Editrice
Le vicende e le persone descritte in questo romanzo sono frutto di fantasia. In particolare l’opera narrativa II fiore strappato inserita nella storia non è mai esistita né in questa né in altra forma. Gli eventi ivi raccontati si ispirano a un episodio delittuoso realmente accaduto, l’omicidio del giovane iscritto al Fronte della Gioventù Sergio Ramelli, sprangato a morte da militanti di Avanguardia Operaia, ma tale rifacimento è solo per contestualizzare e dare veridicità al romanzo. Non è intenzione dell’autore riscrivere, reinterpretare o dare nuova lettura a una tragica vicenda già consegnata alla Storia. Nessuna circostanza o persona reale si ritenga quindi, a nessun titolo, raccontata o coinvolta in questo romanzo poiché, come s’è detto, queste si ritrovano unicamente nell’immaginazione dell’autore.
2017 Enrico Ruggeri SONO STATO PIU' CATTIVO Mondadori
L'assassinio di Ramelli è citato a pg. 73
2020 Enrico Ruggeri UN GIOCO DA RAGAZZI La Nave di Teseo
Si racconta di Sergio e del suo omicidio nel cap. 59 pgg. 226-230
2020 Mario Bortoluzzi CAMMINANDO CON LIBERO PASSO Altaforte
Una storia padovana 1969-1978. L'assassinio di Ramelli è citato a pg. 69

SAGGI SUGLI ANNI DI PIOMBO.

1975 Autori vari RAPPORTO SULA VIOLENZA ROSSA A MILANO Edizioni Meridiano
Pgg. 122, 164-165
1985  Atti convegno D.P. LE VERE RAGIONI 1968/1976 Settimo Sigillo
Un titolo altisonante per un convegno organizzato nei mesi dell'arresto degli assassini di Sergio Ramelli al fine di giustificarli. Il volume, a prescindere dalle discutibili finalità con cui è stato concepito è interessante in quanto consente di capire l'atteggiamento che buona parte della cultura degli anni dal '70 al'85 assunse nei confronti del delitto a fini politici. Il libro presenta interventi - tra gli altri - di Mario Capanna, Aldo Aniasi, Ludovico Geymonat, Paolo Hutter, Miriam Mafai, Stefano Rodotà, Edo Ronchi, Rossana Rossanda, Adriano Sofri, Sergio Staino e Carlo Tognoli. Stupisce, in generale, il clima di solidarietà e in certi casi di aperta complicità verso gli autori dell'efferato delitto manifestato negli interventi.
1986  Adalberto Baldoni NOI RIVOLUZIONARI Settimo Sigillo
La Destra e il "caso italiano". Appunti per una storia 1960-1986 [pgg. 14, 41, 172, 203, 205, 206, 252, 279]
1987  Sandro Forte I PROCESSI ALLE IDEE Ciarrapico Editore
.........
1989  Adalberto Baldoni, Sandro Provvisionato LA NOTTE PIU' LUNGA DELLA REPUBBLICA Serarcangeli
Sinistra e destra. Ideologie, estremismi, lotta armata (1968-1989) [pg. 167]
1995 Giorgio Melitton PER MEMORIA DI SERGIO RAMELLI
La storia di Sergio Ramelli raccontata da un suo professore. Il volume, non privo di interesse documentario - in quanto consente di constatare quali gravi responsabilità nella persecuzione e nella morte di Ramelli siano da attribuire alla classe docente dell'Istituto Molinari di Milano - risente tuttavia di una impostazione generalmente auto giustificatoria che alla lunga ne rende la lettura faticosa per non dire seccante. La volontà dell'autore di non fare i nomi dei propri colleghi lo costringe peraltro all'uso di lunghe perifrasi che rendono il volume decisamente arduo e poco chiaro. Ad esempio, Melitton citando i commenti di tre insegnanti subito dopo l'aggressione che costò la vita a Sergio Ramelli scrive: "La terza [professoressa], la prof del corso M, quella che aveva abbracciato la causa di AO, e aveva incitato pubblicamente i ragazzi all'intolleranza, ed era anche stata, per un anno, l'insegnate di Lettere di Sergio, si giustificò..." Di fronte a frasi del genere ci si chiede: aveva un nome questa professoressa? E se ce l'aveva perchè non usarlo per indicarla?
1996  Adalberto Baldoni IL CROLLO DEI MITI Settimo Sigillo
Sinistra e destra. Ideologie, estremismi, lotta armata (1968-1989) [pg. 167]
1999 Nicla Rao NEOFASCISTI Settimo Sigillo
La Destra italiana da Salò a Fiuggi nel ricordo dei protagonisti. [pg. 177]
2006 Luca Telese CUORI NERI Sperling & Kupfer
Successive edizioni: II (2006), III (2006), IV, V, VI Edizione brossurata: VII (2015-ritirata dal commercio) Altre edizioni: Mondolibri (2007) - Il Giornale Biblioteca storica vol. 1, vol. 2
Dal rogo di Primavalle alla morte di Ramelli 21 delitti dimenticati delgi anni di piombo. [pgg. 141, 263-269, 273, 275-277, 279, 281-284, 286-289, 294-301, 302-321, 323-327, 329, 330, 337, 341, 349-350, 388, 398, 406, 418, 443, 566, 743]
2006 Nicola Rao LA FIAMMA E LA CELTICA Sperling & Kupfer
Sessant'anni di neofascismo da Salò ai centri sociali di destra. [pgg. 201, 225-226, 241]
2012 Paolo Sidoni, Paolo Zanetov CUORI ROSSI CONTRO CUORI NERI Newton Compton Ed.
Storia segreta della criminalità di destra e di sinistra. [pgg. 465]
2017 Pierluigi Arcidiacono SANBABILINI Settimo Sigillo
Letture, storie, ricordi. [pgg. 16, 62, 67, 69-70, 84, 143 145, 149, 152-158, 212, 216-219, 232, 238, 280-281, 335, 346, 374, 394, 411-412, 439, 444]

SAGGI STORICI SUI MOVIMENTI POLITICI.

2001 Marco De Troia FRONTE DELLA GIOVENTU' Settimo Sigillo
Una militanza tra partito e società civile. [pgg. 155-156]
2006 Autori vari 50 ANNI DI VITA MISSINA VERONESE Edizioni Dex
Foto dell'inaugurazione di Via Ramelli e di una commemorazione. [pgg. 114-115]
2013 Alessandro Amorese FRONTE DELLA GIOVENTU' Eclettica
La destra che sognava la rivoluzione: la storia mai raccontata. [pgg. 113, 114, 121, 123, 125, 129, 133-138, 157, 245, 251]
2013 Paolo Comelli, Andrea Vezzà TRIESTE A DESTRA Il Murice
Viaggio nelle idee diventate azioni lontane da Roma. [pgg. 158, 172]
2014 Antonio Pannullo ATTIVISTI Settimo Sigillo
Nelle sezioni romane del MSI quando uccidere un fascista non era reato. [pgg. 163, 169, 184, 257, 264, 364, 397, 438]
2017 Alberto Rauli, Stefania Scussolino LA FIAMMA DI VICENZA Eclettica
Storia del M.S.I. nella provincia Berica. [pgg. 309, 374]
2017 Adalberto Baldoni DESTRA SENZA VELI 1946-2017 Fergen
Storia e retroscena dalla nascita del Msi ad oggi. [pgg. 245, 256-258, 260-261, 262, 413, 415, 469, 510]
2018 Paolo Danieli VERONA A DESTRA Settimo Sigillo
La destra veronese dal dopoguerra al terzo millenio. [pgg. 126, 127, 184, 216, 217]
2019 Massimo Magliaro LA FIAMMA CHE NON SI ARRENDE Il Borghese
[pgg. 143, 145, 219]